wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Anche se la sua area di coltivazione è diminuita per molti anni dopo il 1999, il Grüner Veltliner è ancora il vitigno più importante dell'Austria. Occupa quasi la metà della superficie viticola del paese, con la parte del leone distribuita tra le regioni viticole della Bassa Austria a nord e a est di Wien, e la superficie in costante diminuzione verso l'ovest e soprattutto verso il sud. Infine, in Stiria non ce n'è affatto, mentre i vicini paesi della Slovacchia, della Repubblica Ceca e dell'Ungheria hanno anch'essi zone abbastanza significative di Veltliner.
ÖWM / Gerhard Trumler

La varietà non ha niente a che vedere con il resto della famiglia Veltliner (solo il raro Grauer Veltliner è una mutazione). I suoi genitori sono il Gewürztraminer e il St. Georgen, che è stato riscoperto solo nel 2000 e prende il nome dal luogo della sua scoperta.

Eventi nelle tue vicinanze