wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Il 2019 è ora la più grande annata di Riesling che possiamo ricordare in Germania?
Un prerequisito per un'annata eccezionale è almeno soddisfatto: Anche i vini "minori" dei buoni produttori sono generalmente molto convincenti. Questo non è solo dovuto alle condizioni dell'annata. Dopo tutto, il livello di qualità dei produttori di vino in generale non è mai stato così alto come oggi. Tuttavia, possiamo ricordare alcune annate dell'ultimo decennio che si sono rivelate molto meno uniformi del 2019.

Al vertice, tuttavia, questa uniformità ad alto livello non prevale ovunque. Alcuni dei migliori vini del 2019 sembrano mancare di un po' di complessità e profondità. Dopo un inizio convincente, alcuni di loro rimangono vistosamente poco appariscenti sul palato. Non stiamo parlando di understatement o di una speciale eleganza e delicatezza che devono solo essere sfruttate; no, alcuni Riesling nominalmente al top mancano di ciò che distingue il vino molto buono da quello grande o addirittura ottimo. La ragione di ciò è la secchezza. Dove manca l'acqua, anche il miglior viticoltore non può produrre vini miracolosi dal miglior vigneto. Ci sono limiti all'espressione aromatica e alla concentrazione.

Eventi nelle tue vicinanze