wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Non sappiamo più da quanto tempo assaggiamo i vini dell'Alto Adige anno dopo anno. E come succede nelle relazioni così lunghe, non diventa più facile con il tempo scoprire qualcosa di nuovo, raccontare una storia che non sia già stata raccontata più volte.
© Foto: Avviso di copyright: IDM/Vino Alto Adige/Tiberio Sorvillo

Eppure ci sembra che la gamma dei vini altoatesini sia diventata sempre più varia e quindi più eccitante negli ultimi anni. Questo non è solo dovuto al crescente numero di piccoli viticoltori impegnati che hanno sempre più successo nel trovare la loro nicchia accanto alle grandi cooperative e alle cantine private di lunga data, ma forse più di quanto ci si potrebbe aspettare a prima vista.

More related Magazine Articles

Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze