wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Se la Stiria fosse un ristorante, il suo piatto forte sarebbe il Sauvignon Blanc. Come possono essere buoni il Welschriesling e il Muskateller, il Weißburgunder o il Morillon: Nessuna varietà rappresenta maggiormente l'immagine dell'intera regione.

La Stiria è senza dubbio una delle regioni di coltivazione più importanti per il Sauvignon di prima classe. Non è solo una questione di area di coltivazione e di qualità in sé, ma soprattutto di carattere identitario. Ciò è tanto più vero quando si sceglie come biglietto da visita una varietà che gode di grande popolarità internazionale ed è una delle varietà di uva bianca di qualità più coltivate al mondo.

Bisogna quindi fare un grande complimento ai viticoltori della Stiria: A prescindere dalla diversità di gusto e di stile che il vino può raggiungere qui, nella maggior parte dei casi sarete sulla strada giusta in tempi relativamente brevi, anche alla cieca, quando avrete un buon Sauvignon della Stiria nel vostro bicchiere. I vini sono generalmente più aromatici e anche un po' più caldi rispetto ai loro omologhi della Loira. Le componenti aromatiche verdi derivanti dalle pirazine, invece, sono di solito più pronunciate rispetto ai vini dell'Alto Adige, ad esempio, che spesso appaiono ancora più caldi e "a frutto giallo" e i cui aromi erbacei ricordano più spesso le erbe di montagna. Nei Sauvignon della Stiria si possono trovare anche sentori di mora, ma il carattere decisamente legnoso che hanno molti Sauvignon di altre regioni di solito non si trova qui.

C'è quindi un filo conduttore di origine che unisce i vini e li rende identificabili. Oltre al carattere inimitabile, c'è naturalmente anche la qualità: altamente affidabile su tutta la linea, indubbiamente di classe mondiale al top. È difficile ottenere di più come regione vinicola.

Nelle scorse settimane abbiamo degustato circa 130 vini per questo In primo piano, di cui presentiamo qui i migliori. I link a tutti i vini con le descrizioni dettagliate e i produttori si trovano alla fine di ciascuna delle migliori liste.

In primo pianoSauvignon Blanc della Stiria Annata 2021

In primo pianoSauvignon Blanc della Stiria Annata 2020

In primo piano: Sauvignon Blanc della Stiria Annata 2019