wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

I vini offrono spesso profumi e aromi di piante, erbe e fiori come l'eucalipto, il rosmarino e la violetta. Che queste note provengano effettivamente dalle piante che crescono nelle vicinanze dei vigneti è dimostrato dallo studio recentemente presentato dal centro di ricerca spagnolo "Institut Català de la Vinya i el Vi" (Incavi) di Vilafranca del Penedès. Conclusione degli scienziati: le piante fanno parte del terroir e dovrebbero essere meglio comprese dai viticoltori, poiché rafforzano il carattere dell'origine.

È scientificamente indiscusso che caratteristiche come la topografia e il clima possono avere un'influenza significativa sul carattere dei vini. Finora, tuttavia, si sapeva poco se e come la flora predominante nel vigneto influenzasse gli aromi dei vini prodotti. Per chiarire questa domanda, i ricercatori Incavi stanno lavorando a uno studio dal 2019. Il loro obiettivo era quello di trovare e analizzare le corrispondenze tra gli aromi delle piante del paesaggio e i vini che vi si producono. Per il progetto è stato creato un gruppo di lavoro con le cantine Vinyes Domènech *** (DO Montsant ), Perelada *** (DO Empordà), LaFou (DO Terra Alta), La Gravera (DO Costers del Segre) e Can Feixes *** (DO Penedès).

More related Magazine Articles

Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze