wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

In Francia, nel 2020 ci saranno circa 11.000 aziende vinicole in meno rispetto al 2010, il che significa un calo del 16% in dieci anni. Secondo i dati attualmente pubblicati dal Ministero dell'Agricoltura francese, il numero di cantine nel 2020 era solo 59.000.

Secondo le cifre, una cantina coltiva in media 19 ettari, il che corrisponde a un aumento di tre ettari in dieci anni (+19 %). Secondo le statistiche del ministero, il numero di piccole e medie cantine con un fatturato da 25.000 a 250.000 euro all'anno è diminuito maggiormente (-21%). La maggior parte di queste imprese aveva chiuso per motivi di età. Questa tendenza continuerà nei prossimi anni: Secondo il censimento, il numero di aziende con viticoltori sotto i 40 anni è rimasto stabile, mentre la quota di produttori sopra i 60 anni è aumentata del 5 per cento - e ora rappresenta un totale del 25 per cento delle aziende.

Altro sull'argomento
20% in meno di aziende vinicole in Germania dal 2010

(uka / Foto: 123rf.com - jackfrog)

Eventi nelle tue vicinanze