wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Image header

Un totale di 479 vini sono stati iscritti al Premio Internazionale del Pinot Grigio di quest'anno ad Achkarren, Baden. Di questi, 421 vini provenivano dalle regioni viticole tedesche di Ahr, Franconia, Hessische Bergstrasse, Nahe, Palatinato, Rhinehesse, Saale-Unstrut, Württemberg e Baden. Solo da lì sono arrivati 280 vini. C'erano 58 vini provenienti da Italia, Svizzera e Francia.

Il 30% di tutti i vini della degustazione di qualificazione sono stati ammessi alla degustazione finale. Ad entrambe le degustazioni ha partecipato una giuria di esperti composta da rinomati esperti di vino, sommelier, maestri di cantina e giornalisti. La giuria ha giudicato i vini in una degustazione alla cieca secondo il colore, l'odore e il gusto. La valutazione si è basata sul sistema dei 100 punti. Il miglior vino ha ottenuto 96,3 punti nella degustazione.

I vini erano stati divisi in quattro categorie:

La categoria 1 con 154 voci includeva il Pinot Gris con uno stile fruttato e secco sotto il 13,00% di alcool senza invecchiamento in botte di legno o in barrique.

1. 1° posto: Cantina Ralf Hundemer, Pfalz
2016 Pinot grigio, Kabinett
91,0 punti

2. 1° posto: Cantina Tobias Köninger, Baden
2016 Pinot grigio, Kabinett
90,6 punti

3. 1° posto: Cantina Frank Schmidt, Eichstetten, Baden
2016 Pinot grigio, Kabinett
90,2 punti

La categoria 2 con 177 voci è stata assegnata ai Pinot Gris che sono stati vinificati a secco con più di 13,00 per cento di alcool senza una notevole influenza del legno.

1. 1° posto: Cantina Huck-Wagner, Efringen-Kirchen, Baden
2016 Efringer Ölberg, Pinot grigio, Kabinett
92,8 punti

2. 1° posto: Kaiserstühler Winzerverein Oberrotweil eG, Baden,
2016er Oberrotweiler Käsleberg, Pinot grigio, Kabinett
89,6 punti

3. 1° posto: Alde Gott Winzer Schwarzwald eG, Sasbachwalden, Baden
2016 Pinot Gris QbA
89,4 punti

La categoria 3, con 117 voci, comprendeva il Pinot grigio secco di qualità superiore e selezioni con un massimo di quattro grammi di zucchero residuo. Anche la maturazione in botte di legno o in barrique era permessa.

1.1° posto: Alde Gott Winzer eG, Sasbachwalden, Baden
2015 Pinot Gris QbA
92.3 pts.

2. 1° posto: Cantina Köbelin, Eichstetten, Baden
2015er Kaltenbrunnen, Pinot grigio, Vendemmia tardiva
91,3 Pkt.

3. 1° posto: Burkheimer Winzer eG, Burkheim, Baden
2015er, Burkheimer Feuerberg, Pinot grigio
90.7 pts.

La categoria 4 comprendeva i nobili vini dolci Ruländer e da dessert con 31 voci.

1. 1° posto: Kaiserstühler Winzerverein Oberrotweil, Baden
2015er Oberrotweiler Käsleberg, Ruländer Trockenbeerenauslese
96,3 punti

2. 1° posto: Kaiserstühler Winzerverein Oberrotweil, Baden
2015er Oberrotweiler Käsleberg, Ruländer, Beerenauslese
91,5 punti

3. 1° posto: Winzergenossenschaft Oberbergen, Baden
2011er Oberbergener Baßgeige, Ruländer, Beerenauslese
91,2 punti

(uka / Foto: NGK - P.Littner)






PIÙ NOTIZIE Mostra tutti

Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER