wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Il motore di ricerca online Wine-Searcher ha determinato i prezzi medi dei dieci Pinot Nero più costosi del mondo. Non sorprende che tutti i primi posti vadano ai vini della Borgogna. Con un prezzo medio di 28.182 euro, il Domaine Leroy Musigny è il Pinot Noir più caro in assoluto. Segue il Domaine de la Romanée-Conti Romanée-Conti Grand Cru a 18.782 euro e il Domaine Roumier Musigny Grand Cru a 13.423 euro per bottiglia da 0,75 litri. I seguenti sette posti vanno al Domaine Leroy o alla sua filiale Domaine d'Auvenay.

Il Musigny di Domaine Leroy costava ancora 14.721 euro il 31 luglio 2020 ed era già salito a quasi 30.000 euro nel mezzo. Cinque anni fa, il suo prezzo medio era ancora di 4.942 euro; a quel tempo, il Romanée-Conti Grand Cru guidava la classifica con 11.523 euro. In un anno, i prezzi dei dieci Pinot Noir più costosi sono aumentati del 40,5% e, secondo Wine-Searcher, la fine del boom non sembra essere in vista.

(al /Fonte: Wine-Searcher; Foto: Lalou Bize-Leroy, Maison Leroy)

Eventi nelle tue vicinanze