wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Il proprietario di Château Latour, la holding Artémis Domaines, ha acquisito una partecipazione di minoranza nella casa di champagne Jacquesson. Artémis Domaines è di proprietà della famiglia del miliardario francese François Pinault, fondatore del gruppo Kering. La holding comprende marchi di lusso come Gucci, Yves Saint Laurent e Bottega Veneta, nonché il produttore di articoli sportivi Puma. Oltre alle azioni di Kering, la società Artémis, fondata nel 1992, possiede anche Château Latour a Bordeaux, Eisele Vineyard nella Napa Valley, Clos de Tart in Borgogna e Château-Grillet nel Rodano. Secondo la rivista Forbes, Francois Pinault è da anni una delle persone più ricche del mondo.

Lo Champagne Jacquesson è di proprietà della famiglia Chiquet, che negli ultimi anni ha riportato la casa alla sua antica reputazione con una chiara strategia di qualità. La concentrazione sul terroir e il carattere dell'annata caratterizzano i vini. La produzione è "volontariamente limitata a 250.000 bottiglie all'anno", dice il comunicato congiunto di Jacquesson e Artémis Domaines. Con la partecipazione, François Pinault sta invadendo il dominio del suo rivale di lunga data Bernard Arnault, speculano i media francesi. Con LVMH, Arnault è il proprietario dei produttori di champagne con il maggior fatturato.

Eventi nelle tue vicinanze