wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Il viticoltore Jochen Dreissigacker di Bechtheim (Rheinhessen) sta entrando nel business dei NFT (Non-Fungible Token). Con il "Legends" NFT del valore di 1.800 euro, gli amanti del vino acquisiscono il diritto di acquistare una delle 300 bottiglie magnum del suo vino di punta "2017 Legends" e l'accesso al "Dreissigacker Selected Circle", la cui adesione è limitata a 300 persone.

Secondo l'azienda, oltre al diritto di acquistare il vino, gli acquirenti NFT ricevono l'accesso a eventi gastronomici di alta qualità con chef di alto livello come Tim Raue, oltre a degustazioni organizzate appositamente per i membri presso la cantina, inviti alla vendemmia e diritti di pre-acquisto di vini selezionati da Dreissigacker.

La maggior parte degli NFT attualmente negoziati sono asset puramente digitali. Dreissigacker, invece, con la sua offerta vuole "colmare il divario tra il mondo analogico e quello digitale" e aprire così "un nuovo terreno nel commercio del vino". Gli acquirenti potrebbero quindi decidere autonomamente se attendere la consegna del vino o utilizzare il tempo di attesa per scambiare i loro NFT a livello mondiale. Anche i diritti di acquisto di opere d'arte vengono acquistati e venduti in questo modo da tempo.

Un NFT è un bene creato digitalmente e a prova di manomissione che gli acquirenti detengono in un cripto-portafoglio creato individualmente. Gli NFT possono essere acquistati e venduti in tutto il mondo tramite piattaforme di trading digitali.

(uka / Foto: 123rf)

Eventi nelle tue vicinanze