wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

La cantina R&A Pfaffl di Stetten nel Weinviertel è "Cantina europea dell'anno 2016". È la prima volta che il premio della rivista americana "Wine Enthusiast" va a un viticoltore austriaco.

"L'Austria sarà anche piccola, ma produce uno dei vini più bevibili e versatili del mondo: il Grüner Veltliner. Quasi nessuna cantina ha contribuito di più a portare il Grüner Veltliner all'attenzione mondiale", dice Wine Enthusiast, spiegando la scelta di Pfaffl come Cantina Europea dell'Anno. "La famiglia continua a modellare il profilo del Weinviertel ed è un ambasciatore per la sua regione e per tutta l'Austria".

"Questo è sicuramente un punto culminante assoluto e un coronamento della nostra carriera", spiega Roman Pfaffl, che è impegnato con il vitigno bianco dagli anni '80 ed è addirittura considerato "Mr. Veltliner" nel settore. È stato anche responsabile dell'introduzione della denominazione d'origine protetta Weinviertel DAC, che ha fondato il nuovo sistema di qualità austriaco nel 2002.

La cantina ora ha circa 100 ettari di vigneti ed esporta i suoi vini in più di 20 paesi. Dal 2011, Roman Josef Pfaffl e Heidemarie Fischer, la generazione successiva, gestiscono la cantina. I fratelli (foto) hanno accettato il trofeo da Sybil Strum, CEO del "Wine Enthusiast", al Nobu Eden Roc Hotel di Miami Beach il 30 gennaio 2017.

I "Wine Star Awards" sono stati assegnati per la 17esima volta e in un totale di 15 categorie. Tra gli altri, Bonterra Organic Vineyards è stata premiata come "American Winery of the Year", Kim Crawford come "New World Winery of the Year", Andrea Mullineux di Mullineux & Leeu Family Wines come "Winemaker of the Year" e Wayne E. Chaplin di Southern Glazer's Wine & Spirits premiato come "Persona dell'anno".

(CS / Comunicato stampa / Wine Enthusiast; Immagine: Mark Tomaras Photography / Wine Enthusiast)

Eventi nelle tue vicinanze