wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Capsule Amcor
Image header

La maison di champagne Moët & Chandon introdurrà, a partire da ottobre 2024, un foglio per capsule privo di plastica, realizzato in alluminio e carta. L'innovativo packaging chiamato "Essentielle" è stato sviluppato da Amcor Capsules, con sede a Zurigo. La nuova pellicola è realizzata con carta prodotta in Europa. Di conseguenza, la sua impronta di CO2 è inferiore del 31% rispetto a quella dei film in polilaminato comunemente utilizzati nel settore. Inoltre, contiene circa il 60% di alluminio, che può essere riciclato.

"Amcor Capsules vuole rivoluzionare il settore con Essentielle, offrendo una soluzione riciclabile, priva di plastica e adatta alle linee di confezionamento veloci", afferma Yannick Magnon, amministratore delegato di Amcor Capsules.

"Da oltre dieci anni ci impegniamo a ridurre il nostro impatto ambientale e le emissioni di CO2. Quest'anno vogliamo intensificarlo ulteriormente e la collaborazione con Amcor Capsules per il film Essentielle riflette questo impegno", ha dichiarato Sibylle Scherer, Presidente e CEO di Moët & Chandon, in un comunicato stampa.

Inizialmente, la capsula "Essentielle" sarà disponibile solo con la testurizzazione per consentire ai produttori di spumanti di mantenere l'aspetto familiare delle loro bottiglie e la produttività delle loro linee di confezionamento. Un film Essentielle con superficie liscia sarà lanciato nel primo trimestre del 2025.

(ru / comunicato stampa)

Altro sull'argomento

PIÙ NOTIZIE Mostra tutti

Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER