wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

In molte regioni della Germania la vendemmia è stata presumibilmente migliore del previsto in un'estate secca. Secondo l'Istituto Tedesco del Vino (DWI), le stime attuali del raccolto nazionale ammontano a circa nove milioni di ettolitri. Ciò corrisponderebbe a un aumento del 2% rispetto alla media decennale e del 6% rispetto all'anno precedente.

Secondo la DWI, l'aumento delle rese è dovuto principalmente alle piogge di settembre. Hanno permesso ai grappoli maturi di tornare a gonfiarsi dopo un'estate estremamente secca. Tuttavia, la pioggia ha rappresentato una sfida per le aziende agricole e spesso ha richiesto selezioni aggiuntive nei vigneti.

Nelle tredici regioni di coltivazione tedesche, le rese stimate sono variate notevolmente, a seconda della distribuzione delle precipitazioni, della varietà di uva e delle condizioni del suolo. La regione di Saale-Unstrut, ad esempio, ha registrato rese significativamente più elevate rispetto alla media di lungo periodo. L'aumento è stato del 23%. Nelle regioni di Ahr e Baden, il raccolto previsto è del 13% superiore alla resa media. Nella maggior parte delle altre aree, invece, si prevedono aumenti di resa a una sola cifra. I viticoltori del Rheinhessen (-2%) e della Mosella (-7%) hanno registrato entrate inferiori alla media.

Secondo il DWI, le precipitazioni di settembre hanno fatto sì che il contenuto di zucchero nelle uve delle varietà a maturazione tardiva, come il Riesling, sia rimasto moderato nonostante l'estate calda. Di conseguenza, i vini giovani sono più magri e armoniosi rispetto alle precedenti annate calde.

Il DWI annovera i vini rossi tra i vincitori dell'annata 2022, perché le uve rosse hanno beneficiato maggiormente dell'estate più soleggiata da quando esistono le registrazioni meteorologiche. I viticoltori si aspettano quindi vini rossi molto colorati e fruttati, con tannini morbidi.

(uka / Fonte: Istituto Tedesco del Vino - Foto: DWI)

Eventi nelle tue vicinanze