wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Ciò che era normale nei vigneti fino a 70 anni fa è ora considerato una specialità: il pascolo delle pecore. I fornitori di lana a quattro zampe sono utili aiutanti tra le vigne - e hanno un'influenza positiva sulla vita del suolo e sulla biodiversità.

Nei secoli passati, il pascolo degli animali da fattoria era uno dei pilastri elementari della biodiversità nel paesaggio culturale attuale. Nel loro pelo e nei loro zoccoli, persino nei loro escrementi, i bovini, le pecore o i cavalli disperdevano semi, spore, corpi fruttiferi così come piccoli insetti e coleotteri. Hanno assicurato la diffusione di una grande varietà di piante e quindi anche la fitta interconnessione di questi biotopi. Il passaggio alla stabulazione per tutto l'anno ha quindi avuto una grande influenza sul declino della biodiversità.

More related Magazine Articles

Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze