wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Con il 2015 e il 2016, Montalcino ha registrato due magnifiche annate di fila. Il 2016 potrebbe anche passare alla storia come la più grande annata degli ultimi due, se non tre decenni. Le differenze sono particolarmente chiare in alto.

Perché l'eleganza attribuita al '16 non è riconoscibile in tutti i vini. Il 2016 è stato anche caldo; i vini difficilmente hanno meno alcool di quelli della calda annata 2015. Così succede ancora e ancora che in un confronto diretto, il '16 di tutti i vini sembra un po' ponderoso, mentre la sua controparte dell'anno precedente gestisce molto meglio la sua potenza alcolica grazie a una maggiore concentrazione e una struttura più solida. I migliori 16, tuttavia, sviluppano una delicatezza, complessità, freschezza e, appunto, eleganza che li eleva molto al di sopra del già ottimo Annate del 2015. Non riusciamo a ricordare un'annata che ci abbia dato un numero così alto di vini di grande ispirazione.

Il fatto che il 2015 non debba temere di essere visto come un perdente in questo BEST OF è ancora una volta dovuto alla in parte grande Riserve dell'annata. In passato, un Brunello Riserva non era assolutamente sempre migliore dell'Annata della stessa azienda. Nel 2015, tuttavia, questo è il caso su tutta la linea. I vini sembrano aver guadagnato in raffinatezza e sottigliezza, non da ultimo grazie al più lungo invecchiamento in botte. Inoltre, si può ora presumere che nella maggior parte dei casi i migliori lotti siano effettivamente selezionati per la Riserva. Così, l'effetto descritto sopra si verifica di nuovo qui: a causa della maggiore struttura, concentrazione e complessità, i vini affrontano anche molto meglio con gradi di alcol più elevati. Anche se i vini sono quasi più potenti, sembrano più armoniosi e raffinati. In alcuni casi siamo stati così sorpresi dall'eleganza di una Riserva che, se non avessimo saputo meglio, non avremmo mai indovinato il 2015. Quindi, almeno fino all'uscita dei 16, i 15 Riserva sono probabilmente i migliori che abbiamo sperimentato dall'inizio del millennio. Come amante del Brunello, dovresti sicuramente averne assaggiato qualcuno.

Abbiamo assaggiato quasi 200 vini per questo BEST OF, tutti alla cieca almeno due volte in giorni diversi in ordine diverso e mai più di 20 vini al giorno per dare loro abbastanza tempo. Come sempre, qui presentiamo solo i migliori risultati. I link a tutti i vini degustati con le descrizioni dettagliate e i rispettivi produttori si trovano alla fine della rispettiva lista dei migliori.

Shelby-Nick / Consorzio del Vino Brunello di Montalcino

BEST OF Brunello di Montalcino Annata 2016

Palazzo dei F.lli Loia Toscana 2016 Brunello di Montalcino DOCG 89 WP molto buono Fino a 35.00 €

BEST OF Brunello di Montalcino Annata 2015 (principalmente Riserva)

Eventi nelle tue vicinanze