wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

La polizia italiana ha sequestrato 10.000 bottiglie di Prosecco etichettate come champagne. Nell'ambito dell'operazione "Bad Drink", la polizia e i membri dell'unità antifrode italiana ICQRF avevano perquisito diversi magazzini nella regione alcuni giorni fa. Come riporta il quotidiano italiano La Tribuna di Treviso, la polizia ha trovato anche "grandi quantità di disinfettanti e di alcol denaturato usato per la produzione di bevande alcoliche".

Gli investigatori avevano anche sequestrato più di 9.000 bottiglie di liquore, 2.800 litri di alcol e imballaggi. Inoltre, 900 bottiglie di olio di girasole erano state trattate con coloranti. Dovevano essere venduti come olio extravergine di oliva. Una grande quantità di etichette false e 300.000 sigilli ufficiali falsi sono stati sequestrati.

(uka / Foto: Wikipedia)

Eventi nelle tue vicinanze