wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Anche nelle annate più difficili, il Kamptal dimostra di essere una delle regioni di coltivazione più forti dell'Austria in termini di qualità, come abbiamo visto in modo impressionante proprio l'anno scorso. La differenza con le annate veramente buone non è quindi particolarmente evidente a prima vista, ma si nota nei dettagli. Anche i vini più piccoli e quelli provenienti da vitigni meno importanti e dalle cantine di produttori sconosciuti sono in genere di qualità sorprendente. Questo è stato anche il caso del 2015: tra i circa 150 vini che abbiamo assaggiato quest'anno, non c'era un solo vino veramente debole. Dato che probabilmente abbiamo già scritto più volte tutto ciò che è importante sulla Kamptal come regione vinicola, quest'anno presentiamo in dettaglio i viticoltori che hanno presentato campioni per la degustazione attuale.

Cantina Josef Aichinger

Cantina molto affidabile con vini sempre buoni o molto buoni, a volte eccellenti, a prezzi accessibili. Riesling e Veltliner ci piacciono molto quest'anno.

Cantina Allram

Michaela Haas è una delle migliori produttrici di vino in Austria. I suoi vini, che raramente sono completamente secchi, hanno guadagnato in finezza e carattere negli ultimi anni e si sviluppano sempre bene. Oltre al Riesling e al Veltliner, le varietà di Borgogna in particolare si distinguono sempre positivamente.

Cantina Willi Bründlmayer

Grande, vecchia e probabilmente la cantina più famosa del Kamptal, la cui posizione di leader non è stata per un po' così chiara come la sua reputazione suggeriva. Ma dopo questa fase intermedia, la cantina biologica è forse oggi più forte che mai. I migliori vini sono di enorme concentrazione e profondità, pur rimanendo altamente raffinati, piuttosto moderati nell'alcol e senza alcuna pesantezza. Il Riesling e il Veltliner sono tra i migliori in assoluto in Austria - e quindi in tutto il mondo. La gamma attuale è forse la migliore che abbiamo mai sperimentato qui. Anche i vini rossi e gli spumanti sono raccomandabili.

Viticoltura naturale Alfred Deim

Soprattutto, i Veltliner abbastanza succosi di Alfred Deim catturano sempre l'attenzione in modo molto positivo e, come quasi tutti i vini di questa vecchia cantina, hanno un prezzo piuttosto amichevole per il consumatore. Quest'anno c'è anche un Pinot Bianco fondente e un Pinot Nero leggermente marmorizzato, ma comunque di sorprendente successo.

Peter Dolle

Da Dolle provengono vini a volte semplici, a volte potenti, non sempre completamente secchi, che sono generalmente accessibili giovani, ma che di solito possono anche maturare per qualche tempo. Da una gamma molto buona di 15, il Riesling Gaisberg "normale" spicca ancora una volta, mentre il "Privat", che è classificato molto più in alto nella gerarchia della casa, sembra quasi un po' troppo potente.

Cantina Grillmaier

In generale, i vini di Grillmaier sono fatti con cura e facili da bere, anche se a volte sono un po' semplici. Tuttavia, alcuni vini si distinguono, come il Reserve-Veltliner di Steinhaus di quest'anno, aspro, succoso e finemente speziato.

Cantina Schildhof - Famiglia Herndler

I pochi vini presentati quest'anno sono fatti con cura, anche se ancora un po' smorzato al tannico. Il Veltliner Reserve potrebbe chiaramente migliorare all'aria e dovrebbe svilupparsi bene.

Cantina Hiedler

Ludwig Hiedler non solo produce eccellenti Veltliner e Riesling, ma è anche uno dei migliori produttori di Weissburgunder in circolazione. I vini sono piuttosto forti e sembrano notevolmente più morbidi e spesso più caldi di quelli delle altre migliori cantine della Kamptal. Soprattutto quando sono giovani, sono spesso un po' burrosi. Coloro che credono che si svilupperebbero meno bene a causa di questo non potrebbero avere più torto: I vini di Hiedler spesso mostrano ciò di cui sono veramente capaci solo dopo qualche anno e sono tra i vini più longevi della zona.

Cantina Jurtschitsch

Cantina di Kamptal di prima classe che ha subito un cambiamento radicale di stile negli ultimi anni sotto Stefanie e Alwin Jurtschitsch. I vini sono ora tra i più eleganti della zona, sono tesi, freschi e complessi, ma hanno bisogno di attenzione per mostrare di cosa sono fatti.

Cantina biologica Kemetner

Un'azienda abbastanza vecchia e molto affidabile che non è ancora così conosciuta al di fuori della regione come meriterebbe per le sue qualità costantemente buone o eccellenti - soprattutto perché la maggior parte dei vini ha un prezzo molto conveniente. Oltre alle varietà principali, anche il Pinot Noir o il Sauvignon possono risultare molto piacevoli.

Laurenz V.

Grande cantina a conduzione moderna i cui vini sono sempre molto curati, ma a volte risultano un po' scivolosi. Vogliono essere i portabandiera del Grüner Veltliner in tutto il mondo e conquistare quanti più amici possibile per la varietà con il loro stile accessibile e per lo più non complicato. Laurenz Maria Moser V. dimostra che può fare diversamente con il suo "Quattro" fermo, multistrato e di carattere dello Zöbinger Gaisberg.

Cantina Fred Loimer

Cantina di punta coltivata in modo biodinamico, i cui Riesling e Veltliner dal carattere forte, che si sviluppano lentamente, sono oggi più buoni che mai. Anche i Pinot possono essere eccellenti.

Cantina Rabl

Cantina tradizionale con vini costantemente molto buoni, spesso di prima classe, concentrati, multistrato e pieni di carattere, che possono svilupparsi in modo eccellente negli anni. Soprattutto le riserve di vecchie vigne appartengono regolarmente al top della regione.

Winzerhof Sax

Una buona annata per Winzerhof Sax con vini di base fatti con cura e riserve costantemente buone di Riesling e Veltliner. Anche lo Chardonnay ha avuto successo.

Cantina Schloss Gobelsburg

Antica cantina di proprietà del monastero di Zwettl, che sotto la direzione di Michael Moosbrugger e con il supporto di Willi Bründelmayer, produce Riesling e Veltliner di prima classe ed estremamente brillanti, imbattibili nella regione per finezza e da annoverare tra i migliori di tutta l'Austria. L'ampia gamma di vini rossi di riserva di varie varietà locali e francesi è anche di alto livello.

Cantina Schmid

Per la prima volta, la cantina Schmid ci ha presentato dei vini quest'anno. Il Pinot Nero e il Pinot Bianco dolciastro sono semplici ma puliti, le riserve di successo di Riesling e Veltliner suscitano curiosità.

Cantina Schreibeis

Eduard Schreibeis ha approfittato della buona annata e ha presentato il miglior Riesling che abbiamo potuto assaggiare qui finora. Anche i Veltliner sono di qualità affidabile.

Cantina Steininger

Questa cantina moderna è conosciuta per i suoi Veltliner e Riesling per lo più forti, piuttosto accessibili precocemente, dolci e succosi, così come per i suoi vini spumanti monovarietali prevalentemente fruttati, ad eccezione della Cuvée di Borgogna, da materie prime sempre accuratamente selezionate, riconoscibilmente mature e succose, che godono di grande popolarità.

Cantina Waldschütz

La gamma 2015 è senza dubbio la migliore che Reinhard e Markus Waldschütz ci hanno presentato finora. I migliori Veltliner "Rosengarten Reserve" e "Steinvision" si distinguono ancora una volta e sono tra i migliori della zona quest'anno, ma anche i Riesling leggermente rustici e il Sauvignon Blanc sono impressionanti.

Cantina Weixelbaum

Cantina molto affidabile, che ha già sorpreso l'anno scorso affrontando così bene la difficile annata. La tendenza positiva è confermata quest'anno grazie a una serie impeccabile di Riesling e Veltliner da cui ogni vino può essere raccomandato.

Related Magazine Articles

Mostra tutti
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze