wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Le annate attuali, e specialmente il 2018, sono un buon esempio di come i viticoltori tedeschi stanno affrontando le annate calde e secche. Soprattutto quando si tratta di Riesling, molti amanti del vino hanno paura che il cambiamento climatico possa lentamente rovinare il divertimento della loro varietà preferita. Indipendentemente dalla qualità di molti dei suoi vini, l'annata 2003 in particolare, a causa della sua alta gradazione alcolica, la bassa acidità e l'aroma molto particolare, rappresenta la sfortuna che inevitabilmente ci colpirà con ogni nuova annata calda.
DWI

In pratica, però, le cose sembrano molto diverse. Naturalmente, ci sono anche vini ponderosi, ricchi di alcol e privi di finezza nel 2018, toni amari causati da scottature e uno o due altri spostamenti di aroma. Come l'anno scorso, anche le qualità fluttuano molto, anche tra i singoli produttori. In generale, tuttavia, l'annata è molto meglio di quanto molti temessero inizialmente. Le note di età atipiche (UTA), che sono state diagnosticate di riflesso all'inizio come una conseguenza tipica dello stress da siccità, sono molto limitate a un esame più attento, gli acidi sono generalmente sani e i livelli di alcol sono del tutto impercettibili, soprattutto tra i buoni produttori. Alcuni viticoltori parlano addirittura dei migliori vini della loro vita.

More related Magazine Articles

Eventi nelle tue vicinanze