wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Caratteri distintivi, individualisti e fini rappresentanti del loro terroir: questi sono i vini di punta della cantina del Palatinato Dr. Bürklin-Wolf, che maturano nei siti di Riesling più pregiati del mondo. Un'eredità che viene protetta e celebrata ancora oggi nell'azienda vinicola gestita dai proprietari con i più alti standard.

Un tesoro di solito è sepolto in profondità nella terra. Protetto al buio, conservato in una scatola. Ma ci sono anche quei tesori che hanno le radici nascoste nel terreno sicuro, ma che presentano la loro speciale bontà, esposti alla luce del sole. Un tale tesoro sono i famosi filari di vite della cantina Dr. Bürklin-Wolf nel Palatinato, che vanta una storia di oltre 400 anni. Le origini della casa tradizionale, rimasta in mani familiari per tutti questi secoli, risalgono infatti al 1597. Dal 1990 è Bettina Bürklin-von Guradze, figlia maggiore del Dr. Albert Bürklin, a raccogliere l'eredità parentale di 15 singoli vigneti, rendendo omaggio alle orme dei suoi antenati, ma abbinandole a una visione tutta sua. Ma una cosa è sempre stata il suo obiettivo finale: produrre Riesling di altissimo livello e farlo in armonia con la natura.

More related Magazine Articles

Eventi nelle tue vicinanze