wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Anche se i reperti più antichi riguardanti il vino provengono senza dubbio dalla Mesopotamia, la Grecia può essere giustamente considerata la culla del vino per l'Europa centrale. Venerabile, ma fino a poco tempo fa stranamente poco brillante, a causa anche del fatto che il paese è stato occupato per secoli dai turchi, che non hanno permesso quasi nessuna viticoltura. Per quanto il sito settore del vino fosse solito ristagnare, ora si presenta come attivo e lungimirante. Questo non è dovuto solo alle sovvenzioni dell'UE, che sono disponibili anche per gli altri, ma per lo più ad un evidente desiderio di prendere ancora una volta un posto nel mondo del vino che sia giusto per il paese. Quando più di 40 anni fa Porto Carras (Halkidiki) iniziò il suo lavoro con gli enologi più preparati, iniziò un rinascimento della viticoltura greca che è continuato ininterrottamente fino ad oggi.

More related Magazine Articles

Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze