wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Robert Harson
Image header

Una bottiglia di plastica riciclabile per il vino con tappo metallico twist-off è disponibile per la prima volta nel settore della distribuzione alimentare in Austria. L'azienda vinicola Wegenstein, appartenente al Gruppo Rewe (24 milioni di bottiglie all'anno), ha lavorato per quasi due anni con lo specialista di imballaggi in plastica Alpla per trovare soluzioni tecniche fino a quando la bottiglia ha soddisfatto i requisiti estetici e di conservazione del vino. Il peso è di soli 50 grammi, ovvero 330 grammi in meno rispetto a una bottiglia di vetro equivalente, come sottolinea il responsabile della qualità di Wegenstein Christoph Fingerlos (nella foto a sinistra): "Con un cartone da sei bottiglie, ciò significa quasi due chilogrammi di peso in meno. Di conseguenza, l'impronta di carbonio è inferiore di 171 grammi di CO2 rispetto a una bottiglia di vetro monouso con la stessa quantità di riempimento, il che corrisponde a una riduzione del 38%. Se si utilizzano bottiglie in PET riciclato, la riduzione arriva addirittura al 50%. Inoltre, il diametro più piccolo delle bottiglie consente di trasportare un numero maggiore di bottiglie per pallet. A partire dal gennaio 2025, in Austria verrà introdotto un sistema di deposito unidirezionale per le bottiglie in PET. Il deposito sarà di 25 centesimi.

Come spiega il project manager di Alpla Sebastian Rosenberger (nella foto a destra), la bottiglia è stata perfettamente adattata ai processi di riempimento e trasporto ed è compatibile con i sistemi di riempimento esistenti. L'imballaggio in plastica soddisfa tutti i requisiti di qualità, è disponibile come bottiglia trasparente o verde ed è adatto a tutti i tipi di vino. Di conseguenza, diversi altri produttori di vino hanno già manifestato il loro interesse.

L'amministratore delegato di Wegenstein Herbert Toifl (al centro) parla di reazioni prevalentemente positive da parte dei clienti alle bottiglie di vino del marchio "Heuriger" che sono state consegnate ai supermercati da alcune settimane: "Se i clienti lo accetteranno, passeremo successivamente altri prodotti dal vetro al PET".

(al / Fonte: Comunicato stampa)

Altro sull'argomento:

PIÙ NOTIZIE Mostra tutti

Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER