wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Image header

Forti grandinate hanno devastato numerose regioni vinicole francesi a Pentecoste. I chicchi di grandine hanno causato gravi danni a Bordeaux, Bergerac, Guascogna, Valle della Loira, Savoia e Roussillon. Le tempeste sono state particolarmente forti nel sud-ovest del Paese, nell'Armagnac e nelle Côtes de Gascogne.

Patrick Farbos, presidente dell'ufficio marketing dell'Armagnac, riferisce di perdite significative per le viti, ma anche per il mais e i girasoli: "È stato apocalittico, con chicchi di grandine grandi come biglie e nessuna pioggia". Alcune cantine temevano una perdita totale. Questo ha fatto crollare le speranze di poter ricostituire le scorte di vino quest'anno, dopo la scarsa vendemmia del 2021 dovuta alle condizioni meteorologiche. I danni alle colture influenzeranno anche i raccolti dei prossimi anni.

Mentre alcune regioni sono state colpite da forti piogge, gli agricoltori e i viticoltori di altre zone della Francia - soprattutto dalla Provenza all'Alsazia - attendono da mesi precipitazioni sufficienti.

(al / fonte: vitisphere; foto: wikimedia)

Per saperne di più:

Forti grandinate colpiscono i vigneti in Francia e Spagna

Protezione dalla grandine contro protezione del paesaggio - Come l'uso delle reti antigrandine sta cambiando la viticoltura in Austria

PIÙ NOTIZIE Mostra tutti

Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER