wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

La provincia austriaca della Stiria si trova nel sud-est del Paese e confina con l'Alta e la Bassa Austria a nord, con il Burgenland a est, con il Salisburghese a ovest e con la Carinzia a sud-ovest. La regione vinicola, che ha una superficie identica a quella dello Stato federale, si chiama Steirerland ed è suddivisa nelle tre regioni vinicole della Stiria occidentale, della Stiria meridionale e della Stiria sudorientale. Tutte e tre si trovano nel sud della regione al confine con la Slovenia e si estendono da ovest a est tra la Carinzia e il Burgenland.

Con circa 4.200 ettari di vigneti, lo Steirerland è la seconda più piccola regione vinicola austriaca dopo Vienna. I vigneti sono situati a un'altitudine massima di 700 metri, per lo più su pendii ripidi. Il vitigno principale è il Welschriesling, seguito dal Pinot Bianco e dal Sauvignon Blanc. Inoltre, come varietà bianche si coltivano Chardonnay (che qui si chiama Morillon), Müller-Thurgau (Rivaner), Muskateller e Scheurebe (Sämling 88), nonché Traminer, Grauburgunder (Ruländer) e Riesling. Le principali varietà rosse sono il Blauer Wildbacher e lo Zweigelt, il primo coltivato soprattutto nella Stiria occidentale per la specialità del vino rosato Schilcher.

Südsteiermark

La regione vinicola della Stiria meridionale (fonte: ÖWM)

Con ben 2.300 ettari, la Stiria meridionale rappresenta più della metà della superficie viticola della Stiria. La gamma di varietà è altrettanto ampia: Sauvignon Blanc, Welschriesling, Muskateller, Chardonnay (Morillon), Pinot Bianco, Müller-Thurgau, Traminer e Zweigelt sono le uve più importanti. Le viti si trovano spesso in una zona estrema vigneti a forte pendenza su ardesia, sabbia, marna, roccia primaria e calce; questo tipo di terreno è noto anche come opok. Il clima mediterraneo, caldo e umido, consente un lungo ciclo vegetativo e, con le notti fresche, assicura ai vini un aroma ricco di sfumature.

I vigneti più ripidi si trovano nella Sausal, il cui capoluogo, Kitzeck, è anche il comune vinicolo più alto dell'Austria. Altri importanti villaggi vinicoli del Südsteirisches Weinland sono Berghausen, Ehrenhausen, Eichberg-Trautenburg, Gamlitz, Glanz, Ratsch, Spielfeld e Sulztal. Vini eccezionali provengono, ad esempio, dai vigneti singoli di Czamillonberg, Grassnitzberg, Kittenberg, Nussberg, Obegg, Sernauberg, Kranachberg e Zieregg.

Südoststeiermark

La regione vinicola della Stiria sud-orientale (fonte: ÖWM)

Il Südoststeiermark conta 1.400 ettari di vigneti sparsi in tutta la regione in numerose piccole isole. Anche qui c'è una grande diversità di varietà con Welschriesling, Traminer, Morillon, Pinot Bianco e Pinot Grigio, Moscato, Sauvignon Blanc, Riesling e Zweigelt. I terreni sono costituiti principalmente da suolo vulcanico, basalto, sabbia, argilla e rocce inalterate. Nella zona di transizione tra il clima caldo e secco (pannonico) e quello caldo e umido del Mediterraneo, ci sono grandi differenze di temperatura tra il giorno e la notte, che a loro volta favoriscono le qualità aromatiche dei vini. I vini devono il loro fine sapore minerale alla roccia vulcanica.

Tra i comuni vinicoli più importanti della Stiria sud-orientale si annoverano Bad Radkersburg, Feldbach, Gleisdorf, Hartberg, Kapfenstein, Klöch, Riegersburg, St. Peter, Straden, Tieschen, Weiz, nonché Bad Gleichenberg, Fürstenfeld e St. Anna am Aigen. Sul Ringkogel, nel nord della regione, i vigneti si trovano fino a 650 metri sul livello del mare.

Stiria occidentale

La regione vinicola della Stiria occidentale (fonte: ÖWM)

Con circa 500 ettari di vigneti, la Stiria occidentale è la più piccola regione vinicola della Stiria. Oltre l'80% delle uve coltivate qui sono Blauer Wildbacher, con una parte di Pinot Bianco e Chardonnay. Il Blauer Wildbacher viene utilizzato per produrre lo Schilcher, un vino rosato caratterizzato da un colore cipolla e da una spiccata acidità, ma esistono anche varietà rosse e dolci. Le viti sono radicate in gneiss, ardesia e rocce sedimentarie, soprattutto marne. Il clima dell'Illiria è caratterizzato da calde influenze mediterranee e da precipitazioni relativamente elevate.

I vigneti, che si estendono da nord a sud in una fascia stretta fino a 600 metri di altitudine, si riscaldano fortemente durante il giorno e sono protetti dai venti più forti. I villaggi vinicoli più importanti sono Deutschlandsberg, Stainz e St. Stefan ob Stainz, oltre a Greisdorf, Gundersdorf, Wildbach e Wies.

Leutschach% Stiria meridionale (Fonte: ÖWM / Anna Stöcher)

Siti STK

Il gruppo di interesse"Steirische Terroir- und Klassikweingüter" (STK) ha sviluppato una propria classificazione dei siti. Questa associazione di viticoltori è nata dal gruppo "Steirische Klassik-Winzer" (Viticoltori Classici della Stiria), fondato nel 1986, che - come si legge sul sito stk-wein.at - "a partire dal 1993 ha coniato e diffuso con successo il termine 'Steirische Klassik' (Classico della Stiria) per i vini bianchi freschi e fruttati prodotti con i tipici vitigni della Stiria". Oggi fanno parte dell'associazione le cantine Gross, Lackner-Tinnacher, Neumeister, Erich & Walter Polz, Sattlerhof, Tement e Winkler-Hermaden.

Le cantine STK hanno definito quattro categorie per i loro vini: "Welschriesling STK", "Steirische Klassik STK", "Erste STK Lage" e "Große STK Lage". Per ognuna di queste categorie sono stati definiti criteri specifici che le cantine associate si sono impegnate a rispettare per contratto. Questi criteri riguardano, tra l'altro, l'origine esatta delle uve, le varietà di uva, la quantità raccolta, l'invecchiamento, il potenziale di maturazione e la prima data di commercializzazione.

Il marchio di qualità STK è un marchio protetto per le crescite dell'associazione dei viticoltori. I vini corrispondenti riportano il marchio su una banderuola, sull'etichetta o come impronta sulla capsula - in colori diversi a seconda della categoria (in oro per vini cru ).

Pubblicità:

Vinorama, la più grande azienda austriaca di vendita per corrispondenza di vini, ha preparato per i lettori di Wein-Plus un pacchetto di vini cru rappresentativi della Stiria. Nella sezione "Austria in focus" è presente una selezione per ogni tema, in modo che possiate farvi un'idea personale dei vini della rispettiva regione presentata. Basta registrarsi una volta a Vinorama per ricevere il pacchetto campione; lo riceverete automaticamente con ogni nuovo tema fino a nuovo avviso - senza spese di spedizione!

Per saperne di più e ordinare il pacchetto Vinorama direttamente qui

Kapfenstein% Sud-Est della Stiria (Fonte: ÖWM / Armin Faber)

Tutti i vini bianchi della Stiria attualmente degustati

Tutti i Sauvignon Blanc della Stiria attualmente degustati

Tutti i Morillon della Stiria (Chardonnay) attualmente degustati

Tutti i Pinot Bianco della Stiria attualmente degustati

Tutti i Pinot Grigio della Stiria attualmente degustati

Tutti i moscati della Stiria attualmente in degustazione

Tutti i Traminer e Gewürztraminer della Stiria attualmente degustati

Tutti i Riesling della Stiria attualmente in degustazione

Tutti i Welschriesling della Stiria attualmente in degustazione

Tutti i vini rossi della Stiria attualmente degustati

Tutti i produttori della Stiria nella guida ai vini

Related Magazine Articles

Mostra tutti
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze