wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Nel 2016, il 7,03% dei vigneti in Germania erano coltivati in modo biologico. Così, il numero è più che raddoppiato dal 2007, riferisce l'Ufficio federale di statistica. A quel tempo, la quota era ancora del 3,03%. Attualmente, ce ne sono esattamente 7007 su 99.173 ettari. Secondo questo, i vigneti biologici sono stati coltivati da 727 aziende vinicole. La loro quota è attualmente il 4,3% di tutte le aziende vinicole.

Secondo le cifre, la Renania-Palatinato è in testa con una quota dell'8,15% di vigneti biologici, seguita dalla Baviera con il 6,24% e dall'Assia con il 5,84%. Il Baden-Württemberg ha la più bassa percentuale di vigneti biologici con il 4,91%.

(uka / Foto: Ecovin)