wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Il progetto di ricerca tedesco Vitifit vuole aiutare i viticoltori biologici con nuovi risultati di ricerca, tecnologia innovativa e tecniche di coltivazione scientificamente ottimizzate per ridurre significativamente l'uso del rame nel vigneto. I primi risultati ci fanno alzare e prendere nota

Viti sane nella viticoltura biologica, riduzione dell'uso del rame nella protezione delle piante e allo stesso tempo un'alta affidabilità di produzione per i viticoltori: con questi obiettivi ambiziosi, il progetto di ricerca Vitifit è iniziato in Germania nel giugno 2019. Per la prima volta, i più importanti istituti di formazione e di ricerca tedeschi e le associazioni hanno unito le forze con i fornitori di tecnologia e le aziende vinicole. Possono accedere a un bel po' di finanziamenti per questo: Dopo tutto, il Ministero federale dell'alimentazione e dell'agricoltura (BMEL) sta finanziando il progetto di ricerca con 6,3 milioni di euro come parte del suo "Programma federale per l'agricoltura biologica e altre forme di agricoltura sostenibile" (BÖLN).

More related Magazine Articles

Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze