wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Il concetto di permacultura, che ha più di 50 anni, mantiene i vigneti vivi e intatti anche in condizioni climatiche estreme. Daniel Wyss è un consulente di vinificazione per il commerciante di vino biologico e pioniere della permacultura Delinat. Ha spiegato a Kristine Bäder come funziona l'alternativa alla monocoltura.

"Le guerre del futuro saranno combattute per l'acqua", aveva predetto l'ex segretario generale dell'ONU Boutros Ghali già nel 1985. Il cambiamento climatico e la crescente popolazione mondiale stanno avvicinando questo scenario. Le estati calde e secche dal 2018 al 2020 hanno anche causato l'abbassamento dei livelli delle acque sotterranee in alcune regioni della Germania, minacciando gli ecosistemi, le forniture di acqua potabile e la viticoltura. Ma ci sono strategie per contrastare l'imminente "desertificazione" delle regioni aride. Un concetto particolarmente promettente nei vigneti è la permacultura.

Eventi nelle tue vicinanze