wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

A causa dell'ordinanza di protezione Covid-19 approvata nell'agosto 2021, Messe Düsseldorf sta entrando nella fase di pianificazione concreta per la ProWein 2022, che si svolgerà nuovamente dal 27 al 29 marzo dopo una pausa di due anni. Attraverso la registrazione centrale e il rispetto delle regole 3G (Testato, Vaccinato, Convalescente), gli organizzatori vogliono rendere possibile il buon funzionamento della fiera. Per esempio, la ProWein 2022 sarà ampliata di tre padiglioni per allargare i corridoi tra i singoli stand a quattro o sei metri (prima erano tre metri) e per garantire la regola della distanza di 1,5 metri. Secondo i piani, i visitatori potranno degustare in tutte le 13 sale. Inoltre, le degustazioni dovrebbero essere semplici e non burocratiche; la registrazione non è necessaria in ogni singolo stand. Anche le degustazioni ai confini degli stand sono permesse, a patto che si rispettino certe regole.

Nonostante i tre padiglioni aggiuntivi, lo spazio espositivo affittato non aumenterà, ha spiegato Michael Degen, direttore esecutivo della Messe Düsseldorf. Gli espositori e i visitatori esistenti avranno solo più spazio. Secondo la Messe Düsseldorf, l'attuale piano dei padiglioni è il seguente:

Padiglioni 1, 4 e 5: Germania
Sala 5: Austria e Europa
Sala 7.0: stessa ma diversa
Padiglioni 9 a 11: Francia
Sala 11: Europa e alcolici
Sala 12: Oltremare
Sala 13: Portogallo
Sale 13 e 14: Spagna
Sala 15: Europa
Padiglioni 15-17: Italia
Sala 17: Europa

( ru / Fonte e foto: Messe Düsseldorf)

Eventi nelle tue vicinanze