wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Image header

In Austria, ci sono tendenze positive per le vendite di vino durante il periodo di blocco. Questo è stato determinato dall'istituto di ricerche di mercato GfK per conto di Österreich Wein Marketing (ÖWM). Secondo i dati, 2.800 famiglie private rappresentative intervistate hanno dichiarato di aver comprato quasi il 17% in più di vino nel commercio rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente e di aver speso il dodici% in più. Inoltre, la frequenza degli acquisti di vino era aumentata così come la quantità di vino acquistata per acquisto.

Inoltre, il numero di famiglie che hanno acquistato il loro vino dalla cantina è rimasto stabile rispetto all'anno precedente. Come previsto, il blocco di Corona aveva causato aumenti nella vendita al dettaglio di cibo: rispetto a marzo e aprile dell'anno precedente, il sette per cento in più di famiglie ha detto di aver comprato vino lì.

Il vino austriaco ne ha particolarmente beneficiato con un aumento delle vendite di oltre il 25 per cento. Le vendite di vini stranieri sono diminuite di poco meno del due per cento nello stesso periodo. L'aumento delle vendite di vino rosso e rosato austriaco di quasi il 51% è stato notevole, mentre il vino bianco è aumentato di oltre il 14%. Tuttavia, il fatturato era aumentato solo del dodici per cento. Questo significa che le bottiglie aggiuntive vendute erano state acquistate a prezzi particolarmente bassi.

(uka / Foto: ÖWM)

PIÙ NOTIZIE Mostra tutti

Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più
Leggi di più

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER